Saturday, July 8, 2017

Tutti i cattolici dovrebbero proclamare che tutti gli ebrei, i musulmani e gli altri non cattolici, senza alcuna eccezione nel 2017, sono orientati agli fuoco dell'Inferno e questo è un insegnamento magistero secondo il Concilio Vaticano II (AG 7, LG 14)











Tutti i cattolici dovrebbero proclamare che tutti gli ebrei, i musulmani e gli altri non cattolici, senza alcuna eccezione nel 2017, sono orientati agli fuoco  dell'Inferno e questo è un insegnamento magistero secondo il Concilio Vaticano II (AG 7, LG 14)
Per accogliere l'errore del battesimo visibile del desiderio il cardinale Ratzinger ha cambiato la Professione di Fede, il Giuramento della Fedeltà e la Legge Canonica 1 Ora si riferisce a questa irrazionalità e all'innovazione come 'dottrina' cattolica e vuole compromettere la Societa di San Pio X(SSPX) con la sua eresia e questa obbedienza ai Massoni.
Assicurò che nelle parrocchie affermano passaggi ortodossi in Ad Gentes 7 e Lumen Gentium 14 che dicono che tutti hanno bisogno di fede e battesimo per la salvezza (vedi passaggi blu sotto) ma con i passaggi rossi di Ad Gentes 7 e Lumen Gentium 14, interpretati come essere espliciti invece che implicita, visibili anziché invisibili.Cosi contraddicono l'un l'altro.Anche il dogma extra ecclesiam nulla salus viene contraddetto.

AD GENTES 7,CONCILIO VATICANO II
È dunque necessario che tutti si convertano al Cristo conosciuto attraverso la predicazione della Chiesa, ed a lui e alla Chiesa, suo corpo, siano incorporati attraverso il battesimo (39). Cristo stesso infatti, « ribadendo espressamente la necessità della fede e del battesimo (cfr. Mc 16,16; Gv 3,5), ha confermato simultaneamente la necessità della Chiesa, nella quale gli uomini entrano, per così dire, attraverso la porta del battesimo.
 Benché quindi Dio, attraverso vie che lui solo conosce, possa portare gli uomini che senza loro colpa ignorano il Vangelo a quella fede « senza la quale è impossibile piacergli»
Quindi c'è preoccupazione e confusione nelle parrocchie quando si sottolinea che il battesimo del desiderio e il salvezza nel ignoranza invincibile può essere interpretato come invisibile anziché visibile.

Non era così per Papa Benedetto e la Massoneria ecclesiastica quando loro hanno interpretato i passaggi rossi del Concilio Vaticano II e cambiarono la legge canonica per sostenere un inganno. Era tenuto nascosto. Era il segreto.
Image result for PHOTOS KEEPING A SECRET
Per me, tutti gli indù, gli ebrei, i musulmani, i buddisti, i protestanti e altri non cattolici sono sulla via dell'Inferno. Questo è il magistero in Ad Gentes 7.
È dunque necessario che tutti si convertano al Cristo conosciuto attraverso la predicazione della Chiesa, ed a lui e alla Chiesa, suo corpo, siano incorporati attraverso il battesimo (39). Cristo stesso infatti, « ribadendo espressamente la necessità della fede e del battesimo (cfr. Mc 16,16; Gv 3,5), ha confermato simultaneamente la necessità della Chiesa, nella quale gli uomini entrano, per così dire, attraverso la porta del battesimo.-Ad Gentes 7
E per me i seguenti passaggi si riferiscono a persone invisibili nel 2017. Sono riferimenti a casi ipotetici che per me dovrebbero essere seguiti dal battesimo d'acqua, in quanto questo è l'insegnamento dogmatico della Chiesa.

 Benché quindi Dio, attraverso vie che lui solo conosce, possa portare gli uomini che senza loro colpa ignorano il Vangelo a quella fede « senza la quale è impossibile piacergli»-Ad Gentes 7
I catecumeni che per impulso dello Spirito Santo desiderano ed espressamente vogliono essere incorporati alla Chiesa, vengono ad essa congiunti da questo stesso desiderio, e la madre Chiesa li avvolge come già suoi con il proprio amore e con le proprie cure.-Lumen Gentium 14

Per includere questi passaggi rossi nel Concilio Vaticano II fu un errore. I Padri del Concilio hanno ripetuto l'errore nella Lettera del Santo Ufficio del 1949, dove si supponeva erroneamente che il battesimo del desiderio (BOD) e che venisse salvato in ignoranza invincibile (I.I) erano esplicite e così erano eccezioni per i Feeneyite EENS. Loro avevano commesso un errore nel caso di Don Leonard Feeney. Non esistono casi oggettivi di BOD o I.I ad essere eccezioni a Feeneyite EENS.
Lo stesso errore è stato fatto dal Papa Benedetto nel Marzo 2016. Il Concilio Vaticano II non potrebbe essere uno "sviluppo" dell'EENS poiché non ci sono eccezioni oggettive per l'EENS menzionato nel testo del Concilio.
Quindi tutti i cattolici dovrebbero proclamare che tutti gli ebrei, i musulmani e gli altri non cattolici, senza alcuna eccezione nel 2017, sono orientati al il fuoco dell'Inferno e questo è un insegnamento magistero secondo il Concilio Vaticano II (AG 7, LG 14)
Questo non è una opinione privato e né giudico nessuno secondo le mie conoscenze personali.
Ripeto ciò che lo Spirito Santo insegna alla Chiesa e lo Spirito Santo non può essere sbagliato. Non può guidare la Chiesa all'innovazione, alle falsi premesse e all'eresia, così come il presente magistero di persone della Curia Vaticana.
Il problema non è solo nella Curia Vaticana. L'eresia si estende anche ai tradizionalisti. Il Diacono Edward Schaefer, che sta costruendo un nuovo collegio negli Stati Uniti, segue anche questo «falso magistero», poiché accetta la Nuovo Teologia, quando interpreta BOD, BOB e I.I come espliciti. Anche per lui i passaggi rossi si riferiscono a casi oggettivi.
Chris Ferrara e Michael Matt usano anche la Nuovo Teologia, come ha fatto l'Arcivescovo Marcel Lefebvre, dal momento che hanno trascurato l'errore oggettivo nella Lettera del Santo Ufficio 1949.
I corrispondenti di Rorate Caeili e Roberto dei Mattei interpretano anche il Concilio Vaticano II con i passaggi BOD e I.I che si riferiscono a persone oggettive, nei tempi presenti.
Cosi Fra.Andre Marie MICM e Slaves of the Immaculate Heart of Mary, le comunità di Don Leonard Feeney,negli Stati Uniti,  interpretano il Concilio Vaticano II come una rottura con EENS. Poiché i passaggi BOD e I.I nel Concilio Vaticano II si riferiscono a casi oggettivi per loro.
Nell'Arcidiocesi di Detroit,USA  i professori di teologia del Seminario Sacro Cuore (Ralph Martin, Robert Fastiggi) e la Church Militant TV, come gli uffici di Curia dell'Arcidiocesi, seguono questo «falso magistero», «la falsa chiesa». Se tutti accettato che i passaggi rossi fanno riferimento a persone invisibili nei tempi attuali, allora non ci sarebbero eccezioni all'EENS in quanto interpretato da don Leonard  Feeney di Boston e dal Centro San Benedetto del suo tempo. Allo stesso modo i Francescani dell'Immacolata (entrambi gruppi) e il SSPX (entrambi i gruppi) interpretano ciò che è ipotetico come se si riferisca a casi concreti e defatto. Questo è sbagliato.
Così seguono la nuova teologia irrazionale e eretica di Papa Benedetto con una nuova Professione di Fede, Giuramento di Fedeltà e cambiamenti nella Legge Canonica per accogliere un errore.
Anche Summorum Pontificum 10 anni fa doveva essere accettato con questo errore; con la nuova teologia fondata sul visibile per noi battesimo del desiderio, con i passaggi rossi considerati esempi oggettivi di salvezza conosciuta al di fuori della Chiesa.-Lionel Andrades



1.

Per accogliere l'errore del battesimo visibile del desiderio il cardinale Ratzinger ha cambiato la professione di fede, giuramento di fedeltà e diritto canonico
http://eucharistandmission.blogspot.it/2017/07/per-accogliere-lerrore-del-battesimo.html

JULY 5, 2017


To accomodate the error of visible baptism of desire Cardinal Ratzinger changed the Profession of Faith, Oath of Fidelity and Canon Law

http://eucharistandmission.blogspot.it/2017/07/to-accomodate-error-of-visible-baptism.html



2.

7. La ragione dell'attività missionaria discende dalla volontà di Dio, il quale « vuole che tutti gli uomini siano salvi e giungano alla conoscenza della verità. Vi è infatti un solo Dio, ed un solo mediatore tra Dio e gli uomini, Gesù Cristo, uomo anche lui, che ha dato se stesso in riscatto per tutti» (1 Tm 2,4-6), «e non esiste in nessun altro salvezza» (At 4,12). È dunque necessario che tutti si convertano al Cristo conosciuto attraverso la predicazione della Chiesa, ed a lui e alla Chiesa, suo corpo, siano incorporati attraverso il battesimo (39). Cristo stesso infatti, « ribadendo espressamente la necessità della fede e del battesimo (cfr. Mc 16,16; Gv 3,5), ha confermato simultaneamente la necessità della Chiesa, nella quale gli uomini entrano, per così dire, attraverso la porta del battesimo. Per questo non possono salvarsi quegli uomini i quali, pur sapendo che la Chiesa cattolica è stata stabilita da Dio per mezzo di Gesù Cristo come istituzione necessaria, tuttavia rifiutano o di entrare o di rimanere in essa » . Benché quindi Dio, attraverso vie che lui solo conosce, possa portare gli uomini che senza loro colpa ignorano il Vangelo a quella fede « senza la quale è impossibile piacergli», è tuttavia compito imprescindibile della Chiesa, ed insieme suo sacrosanto diritto, diffondere il Vangelo; di conseguenza l'attività missionaria conserva in pieno - oggi come sempre - la sua validità e necessità.
Grazie ad essa il corpo mistico di Cristo raccoglie e dirige ininterrottamente le sue forze per promuovere il proprio sviluppo . A svolgere questa attività le membra della Chiesa sono sollecitate da quella carità con cui amano Dio e con cui desiderano condividere con tutti gli uomini i beni spirituali della vita presente e della vita futura.
Grazie a questa attività missionaria, infine, Dio è pienamente glorificato, nel senso che gli uomini accolgono in forma consapevole e completa la sua opera salvatrice, che egli ha compiuto nel Cristo. Sempre grazie ad essa si realizza il piano di Dio, a cui Cristo in spirito di obbedienza e di amore si consacrò per la gloria del Padre che l'aveva mandato che tutto il genere umano costituisca un solo popolo di Dio, si riunisca nell'unico corpo di Cristo, sia edificato in un solo tempio dello Spirito Santo; tutto ciò, mentre favorisce la concordia fraterna, risponde all'intimo desiderio di tutti gli uomini. Così finalmente si compie davvero il disegno del Creatore, che creò l'uomo a sua immagine e somiglianza, quando tutti quelli che sono partecipi della natura umana, rigenerati in Cristo per mezzo dello Spirito Santo, riflettendo insieme la gloria di Dio, potranno dire: « Padre nostro ».-Ad Gentes 7, Concilio Vaticano II

14. Il santo Concilio si rivolge quindi prima di tutto ai fedeli cattolici. Esso, basandosi sulla sacra Scrittura e sulla tradizione, insegna che questa Chiesa peregrinante è necessaria alla salvezza. Solo il Cristo, infatti, presente in mezzo a noi nel suo corpo che è la Chiesa, è il mediatore e la via della salvezza; ora egli stesso, inculcando espressamente la necessità della fede e del battesimo (cfr. Gv 3,5), ha nello stesso tempo confermato la necessità della Chiesa, nella quale gli uomini entrano per il battesimo come per una porta. Perciò non possono salvarsi quegli uomini, i quali, pur non ignorando che la Chiesa cattolica è stata fondata da Dio per mezzo di Gesù Cristo come necessaria, non vorranno entrare in essa o in essa perseverare. Sono pienamente incorporati nella società della Chiesa quelli che, avendo lo Spirito di Cristo, accettano integralmente la sua organizzazione e tutti i mezzi di salvezza in essa istituiti, e che inoltre, grazie ai legami costituiti dalla professione di fede, dai sacramenti, dal governo ecclesiastico e dalla comunione, sono uniti, nell'assemblea visibile della Chiesa, con il Cristo che la dirige mediante il sommo Pontefice e i vescovi. Non si salva, però, anche se incorporato alla Chiesa, colui che, non perseverando nella carità, rimane sì in seno alla Chiesa col «corpo», ma non col «cuore» . Si ricordino bene tutti i figli della Chiesa che la loro privilegiata condizione non va ascritta ai loro meriti, ma ad una speciale grazia di Cristo; per cui, se non vi corrispondono col pensiero, con le parole e con le opere, non solo non si salveranno, ma anzi saranno più severamente giudicati .
I catecumeni che per impulso dello Spirito Santo desiderano ed espressamente vogliono essere incorporati alla Chiesa, vengono ad essa congiunti da questo stesso desiderio, e la madre Chiesa li avvolge come già suoi con il proprio amore e con le proprie cure.
-Lumen Gentium 14, Concilio Vaticano iI













 ___________________________________________


Feeneyism: è la vecchia teologia e ragionamento filosofico che afferma che non esistono eccezioni precedenti o presenti, al dogma extra ecclesiam nulla salus (EENS). Non esistono casi espliciti per contraddire l'interpretazione tradizionale di EENS. È pratico. Ovviamente non ci sono casi noti del battesimo del desiderio (BOD), del battesimo di sangue (BOB) e di essere salvati in un'ignoranza invincibile (I.I) nel 2017.Quindi non esistono eccezioni pratiche a EENS.Non è stato BOD, BOB e una eccezione a Feeneyite EENS nel 1949, quando la Lettera del Santo Ufficio fu rilasciata all'Arcivescovo di Boston. I cardinali hanno commesso un errore oggettivo. La menzione di BOD e I.I nel Concilio Vaticano II (AG 7, LG 14) lungo il tradizionale insegnamento sulla salvezza esclusiva nella Chiesa cattolica era superflua.

Cushingismo: è la nuova teologia e ragionamento filosofico. Presume che ci siano eccezioni, passate e presenti, al dogma EENS, sulla necessità di tutti entrare formalmente nella Chiesa. Presuppone che il battesimo del desiderio ecc,non sia ipotetico ma oggettivamente noti.In principio i casi ipotetici sono oggettivi nei tempi attuali.

TERMINI
Battesimo del desiderio (Feeneyite): Si riferisce all'ipotetico caso di un catecumen non conosciuto che desidera il battesimo dell'acqua ma muore prima di riceverlo e viene salvato. Poiché questo è un caso invisibile nella nostra realtà, non è rilevante per il dogma extra ecclesiam nulla salus(EENS).
Battesimo del Desiderio (Cushingite): Si riferisce al caso noto di un catecumenio che desidera il battesimo d'acqua ma muore prima di riceverlo e viene salvato. Ciò è dedotto come un caso visibile ( inconsapevolmente) per il SSPX ecc. E quindi è reso rilevante per il dogma EENS.
Invincibile ignoranza (Feeneyite): Si riferisce all'ipotetico caso di qualcuno che è stato salvato senza il battesimo d'acqua nella Chiesa cattolica, lui  era in ignoranza.
Invincibile Ignorance (Cushingite): Questo si riferisce al caso esplicito di qualcuno che è stato salvato senza il battesimo dell'acqua nella Chiesa Cattolica, lui  era in ignoranza. Poiché è un'eccezione al dogma EENS si presume essere oggettivamente conosciuto in particolare. Questo ragionamento è irrazionale.
Concilio di Firenze: Uno dei tre Concili  che definiva il dogma EENS. Non ha menzionato alcuna eccezione. Non ha menzionato il battesimo del desiderio. Era Feeneyite.
Teologi liberali: Hanno reinterpretato il battesimo del desiderio e chi sono salvati nel ignoranza invincibile, come casi oggettivi, conosciuti nei tempi attuali. Usano il Cushingismo.
Il Concilio Vaticano II (Cushingite): Si riferisce all'interpretazione del Concilio Vaticano II con la Cushingismo.LG 16, LG 8, UR 3, NA 2 ecc. non si riferiscono a casi ipotetici ma noti nei tempi presenti. Così il Concilio Vaticano II emerge come una rottura con il dogma EENS.
Il Concilio Vaticano II (Feeneyite): Si riferisce all'interpretazione del Concilio Vaticano II con Feeneyismo.LG 16, LG 8, UR 3, NA 2 ecc si riferiscono a casi ipotetici, che sono sconosciuti personalmente nei tempi presenti. Non una rottura con l'EENS, il Sillabo degli Errori, l'ecumenismo del ritorno, il Credo Niceno (Feeneyite-un battesimo), l'insegnamento sul Regno Sociale di Cristo Re su tutta la legislazione politica e la non separazione della Chiesa e dello Stato. Tutti hanno bisogno di convertire nella  Chiesa per evitare l'Inferno.
Lettera del Sacro Ufficio 1949 all'Arcivescovo di Boston: Presume che casi ipotetici erano defatto noti, nei tempi presenti. Così ha presentato il battesimo di desiderio ecc. come un'eccezione esplicita, all'interpretazione tradizionale del dogma EENS. Ha censurato don Leonard Feeney e il Centro di S. Benedetto. Poiché non hanno assunto che il battesimo del desiderio si riferisse nella Lettera  ad un caso visibile. La Lettera ha reso il battesimo del desiderio ecc. rilevante per EENS. Dalla seconda parte di questa Lettera ha  la Nuova Teologia. Era Cushingite.
Lettera del Santo Ufficio 1949 (Feeneyite): Significa accettare la Lettera come Feeneyite basata sulla prima parte, solo. L'interpretazione tradizionale del dogma EENS non menziona alcuna eccezione.
Lettera del Santo Ufficio (Cushingite): Si basa sulla seconda parte della Lettera. Rifiuta l'interpretazione tradizionale di EENS. Dal momento che considera il battesimo del desiderio (Cushingite-esplicito) e che viene salvato in ignoranza invincibile (casi espliciti di Cushingite) come eccezioni all'EENS (Feeneyite). Sottolineando che i casi ipotetici sono oggettivamente visibili e sono quindi eccezioni alla prima parte della Lettera.
Catechismo di Baltimora: Si supponeva che il desiderio per il battesimo di un catechismo sconosciuto, che muore prima di ricevere lo e salvato, era un battesimo come il battesimo d'acqua. Così è stato inserito nella Sezione Battesimo del catechismo. In altre parole, è stato erroneamente ipotizzato che il battesimo del desiderio sia visibile e ripetibile come il battesimo dell'acqua o che possiamo amministrarlo come il battesimo dell'acqua. Il catechismo di Baltimora è accettato con la confusione. Può essere interpretato con il Cushingismo o il Feeneyismo .
Catechismo di Papa X: Ha seguito il catechismo di Baltimora e ha posto il battesimo del desiderio nella sezione Battesimo. Può essere interpretato con il Cushingismo o il Feeneyismo.
Credo Niceno (Feeneyite): Dice: "Credo in un battesimo per il perdono dei peccati e significa che c'è un battesimo noto il battesimo dell'acqua. È Feeneyite.
Credo Niceno (Cushingite): Dice "Credo in un solo battesimo per il perdono dei peccati" e significa che ci sono più di tre battesimi noti. Sono  il sangue, il desiderio, i semi della Parola ecc.tutti sono visibile come il battesimi di acqua e escludono il battesimo di acqua. Questa è un'interpretazione Cushingite.
Nuova teologia: Si riferisce alla Nuova Teologia della Chiesa Cattolica basata su casi ipotetici oggettivi nei tempi presenti. Così elimina il dogma EENS. Con il dogma EENS reso obsoleta l'ecclesiologia della Chiesa cambia. C'è una nuova ecclesiologia che è una rottura con la Tradizione. È  Cushingismo.
Extra Ecclesiam Nulla Salus (Cushingite): Si riferisce al dogma ma con eccezioni. Non hanno bisogno di defatto convertirsi nella Chiesa nei tempi presenti, in quanto esistono eccezioni.
Extra Ecclesiam Nulla Salus (Feeneyite): Si riferisce al dogma come è stato interpretato nel corso dei secoli. Non esistono eccezioni conosciute.E  tutti  hanno bisogno di entrare formalmente nella Chiesa, con 'fede e battesimo'(AG 7,LG 14), per evitare l'Inferno.
Catechismo della Chiesa Cattolica (Cushingite): CCC 1257 contraddice il Principio della non Contraduzione. Anche CCC 848 si basa sulla Nuova Teologia e quindi è una rottura con il dogma EENS (Feeneyite).
Catechismo della Chiesa Cattolica (Feeneyite): CCC 1257 non contraddice il Principio Della Non Contraddizione poiché non esistono eccezioni conosciute a tutti coloro che necessitano del battesimo d'acqua per la salvezza. Non esistono eccezioni note, poiché Dio non è limitato ai Sacramenti.
Quando CCC 846 afferma che tutti salvati sono salvati attraverso Gesù e la Chiesa, il CCC 846 non contraddice l'insegnamento dogmatico su tutti i bisogni per entrare formalmente nella Chiesa. CCC 846 non contraddice Ad Gentes 7 che afferma che tutti hanno bisogno di fede e battesimo per salvation.
Catechismo della Chiesa Cattolica (Cushingite): CCC 1257 contraddice il Principio della Non Contradizione. Anche CCC 848 si basa sulla Nuova Teologia e quindi è una rottura con il dogma EENS (Feeneyite).
Concilio di Trento: Un  Feeneyite  non  separato il battesimo d'acqua con il  battesimo del desiderio. Il battesimo del desiderio sarà seguito dal battesimo d'acqua perchà questa e l'insegnamento dogmatico di EENS e Concilio di Trento.
Il Concilio di Trento non ha dice che il battesimo di desiderio e esplicita  e visibile e conosciuto personalmente.
Concilio di Trento: Una Cushingite separa il battesimo dell'acqua dal battesimo del desiderio. Il battesimo del desiderio esclude il battesimo d'acqua.
Per il Cushingite il Concilio di Trento  dice che il battesimo di aqua e visibile e conosciuto personalmente.Questa e di inferenza falsa.Il testo di Concilio di Trento non dice che chi ha ricevuto salvezza nel invincibile ignoranze o battesimo di desiderio sono conosciuto personalment.Questo e un errore di teologi liberali.
________________________

Feeneyism: It is the old theology and philosophical reasoning which says there are no known exceptions past or present, to the dogmaextra ecclesiam nulla salus (EENS).There are no explicit cases to contradict the traditional interpretation of EENS.It is practical. There obviously are  no known cases of the baptism of desire (BOD),baptism of blood(BOB) and being saved in invincible ignorance(I.I) in 2017.So there are no practical exceptions to EENS.Neither was BOD,BOB and I.I an exception to Feeneyite EENS in 1949 when the Letter of the Holy Office was issued to the Archbishop of Boston. The cardinals made an objective mistake. Mentioning BOD and I.I in Vatican Council II (AG 7,LG 14) along side the traditional teaching on exclusive salvation in the Catholic Church was superfluous.

Cushingism: It is the new theology and philosophical reasoning.It assumes there are known exceptions, past and present, to the dogma EENS, on the need for all to formally enter the Church.It assumes that the baptism of desire etc are not hypothetical but objectively known.In principle hypothetical cases are objective in the present times.
TERMS EXPLAINED
Baptism of Desire (Feeneyite): It refers to the hypothetical case of an unknown catechumen who desires the baptism of water but dies before he receives it and is saved. Since this is an invisible case in our reality it is not relevant to the dogma EENS.
Baptism of Desire (Cushingite): It refers to the known case of a catechumen who desires the baptism of water but dies before he receives it and is saved. This is inferred to be a visible case( mostly unknowingly) for the SSPX etc and so it is made relevant to the dogma EENS.
Invincible Ignorance ( Feeneyite): This refers to the hypothetical case of someone allegedly saved without the baptism of water in the Catholic Church, since he was in ignorance.
Invincible Ignorance (Cushingite): This refers to the explicit case of someone allegedly saved without the baptism of water in the Catholic Church, since he was in ignorance.Since it is an exception to the dogma EENS it is assumed to be objectively known in particular cases.This reasoning is irrational.
Council of Florence: One of the three Councils which defined the dogma EENS.It did not mention any exceptions.It did not mention the baptism of desire. It was Feeneyite.
Liberal theologians: They reinterpreted the baptism of desire and being saved in invincible ignorance, as objective cases, known in the present times.They use Cushingism.
Vatican Council II (Cushingite): It refers to the interpretation of Vatican Council II withCushingism.LG 16, LG 8, UR 3, NA 2 etc refer not to hypothetical but known cases in the present times. So Vatican Council II emerges as a break with the dogma EENS.
Vatican Council II (Feeneyite): It refers to the interpretation of Vatican Council II withFeeneyism.LG 16, LG 8, UR 3, NA 2 etc refer to hypothetical cases, which are unknown personally in the present times.So Vatican Council II is not a break with EENS, the Syllabus of Errors, ecumenism of return, the Nicene Creed ( Feeneyite-one baptism),the teaching on the Social Reign of Christ the King over all political legislation and the non separation of Church and State( since all need to convert into the Church to avoid Hell).
Letter of the Holy Office 1949 to the Archbishop of Boston: It assumed hypothetical cases were defacto known in the present times. So it presented the baptism of desire etc as an explicit exception, to the traditional interpretation of the dogma EENS.It censured Fr.Leonard Feeney and the St.Benedict Center.Since they did not assume that the baptism of desire referred to a visible instead of invisible case.The Letter made the baptism of desire etc relevant to EENs.From the second part of this Letter has emerged the New Theology.It was Cushingite.
Letter of the Holy Office 1949 ( Feeneyite). It means accepting the Letter as Feeneyite based on the first part,only .It supports Fr. Leonard Feeney of Boston.The traditional interpretatiion of the dogma EENS does not mention any exceptions.
Letter of the Holy Office ( Cushingite). It is based on the second part of the Letter.It rejects the traditional interpretation of EENS. Since it considers the baptism of desire ( Cushingite-explicit) and being saved in invincible ignorance ( Cushingite-explicit cases) as being exceptions to EENS ( Feeneyite).It worngly assumes hypothetical cases are objectively visible and so they are exceptions to the first part of the Letter.
Baltimore Catechism: It assumed that the desire for the baptism of an unknown catechumen, who dies before receiving it and was saved, was a baptism like the baptism of water. So it was placed in the Baptism Section of the catechism. In other words it was wrongly assumed that the baptism of desire is visible and repeatable like the baptism of water or that we can administer it like the baptism of water.The Baltimore Catechism is accepted with the confusion.It can be interpreted with Cushingism or Feeneyism.
Catechism of Pope X: It followed the Baltimore Catechism and placed the baptism of desire in the Baptism Section.It can be interpreted withCushingism or Feeneyism.
Nicene Creed ( Cushingite) ; It says 'I believe in one baptism for the forgiveness of sins' and means there are more than three known baptisms. They are water, blood, desire, seeds of the Word etc.This is a Cushingite interpretation.
Nicene Creed ( Feeneyite): It says 'I believe in one baptism for the forgiveness of sins and means there is one known baptism the baptism of water.It is Feeneyite.
New Theology: It refers to the new theology in the Catholic Church based on hypothetical cases being objective in the present times.So it eliminates the dogma EENS.With the dogma EENS made obsolete the ecclesiology of the Church changes. There is a new ecclesiology which is a break with Tradition.It's basis is Cushingism.
Extra Ecclesiam Nulla Salus ( Cushingite): .It refers to the dogma but with exceptions.All do not need to defacto convert into the Church in the present times, since there are exceptions.
Extra Ecclesiam Nulla Salus ( Feeneyite): It refers to the dogma as it was interpreted over the centuries.There are no known exceptions to all needing to formally enter the Church, with faith and baptism, to avoid Hell.
Catechism of the Catholic Church ( Cushingite): CCC 1257 contradicts the Principle of Non Contraduction. Also CCC 848 is based on the new theology and so is a rupture with the dogma EENS( Feeneyite).
Catechism of the Catholic Church ( Feeneyite): CCC 1257 does not contradict the Principle of Non Contradiction since there are no known exceptions to all needing the baptism of water for salvation. There are no known exceptions, since God is not limited to the Sacraments.
When CCC 846 states all who are saved are saved through Jesus and the Church,CCC 846 does not contradict the dogmatic teaching on all needin to formally enter the Church. CCC 846 does not contradict Ad Gentes 7 which states all need faith and baptism for salvatioon.
Council of Trent A Feeneyite does not separate the baptism of water from the baptism of desire.The baptism of desire will be followed by the baptism of water.This is the dogmatic teaching of the dogma EENS and the Council of Trent on the baptism of water.
The Council of Trent does not state that the baptism of deire is explicit, physically visible and known in personal cases.
Council of Trent Cushingite separates the baptism of water from the baptism of desire. The baptism of desire excludes the baptism of water.
For a Cushingite the Council of Trent says the baptism of water is visible and known in personal cases.This is the false inference.The text of the Council of Trent does not state this. It does not say that those who have received salvation in invincible ignorance or the baptism of desire are known in personal cases.This is an error of the liberal theologians.

________________________

Image result for Photos Letter of the Holy Office 1949


Image result for Photos Letter of the Holy Office 1949



















































No comments: